COSA DICEVA DON STURZO AI DEMOCRISTIANI…E AI GIOVANI


download

 

COSA DICEVA DON STURZO AI DEMOCRISTIANI…

Sempre mi è gradito rivolgere un pensiero agli amici democristiani che si riuniscono a Congresso. (1)

Mutano i tempi e le circostanze, variano i gusti e gli orientamenti, ma i principi sui quali è piantata la nostra società cristiana non mutano mai, perché fondati su due cardini divini: la Verità e l’Amore. Chi si appoggia ad altro che a questi due cardini che sono legati indissolubilmente viene meno nella sua qualità di uomo e nella sua vocazione di cristiano. Anche in politica deve cercarsi la Verità e l’Amore. Che cosa è la politica, se non una sistematica e autorevole ricerca e attuazione del bene del prossimo uesto “prossimo” lo chiamiamo ora società, ora stato, ora popolo, ma non è altro che l’uomo simile a noi, carne della nostra carne, cui dobbiamo offrire il sostegno che viene dalla organizzazione sociale. Sarebbe possibile un tale amore del prossimo (che è anche giusto amore di noi stessi, perché noi siamo il prossimo degli altri), senza la verità ricercata, studiata, amata, difesa Contro la verità in politica sta la menzogna dei demagoghi, e voi non dovete essere demagoghi stanno le frodi dei profittatori, e voi non dovete essere profittatori stanno gli inganni degli egoisti e dei sopraffattori, e voi non dovete essere egoisti né sopraffattori. Perciò avete per insegna la Libertà, dono di Dio e frutto di Verità e di Amore. Coraggio e avanti

…E AI GIOVANI

Contare sui giovani (2) è dovere dei vecchi, che sperano nelle nascenti energie per la realizzazione di quel ch’essi non poterono fare o che videro distrutto dopo avervi dato la spinta. uesto fa gioire, perché al tramonto delle speranze, rinasce la speranza. Pertanto sono grato a te e ai tuoi compagni democristiani del telegramma inviatomi e della volontà di organizzarvi, di apprendere e di agire.

__________________________________

(1) Messaggio inviato il 5 dicembre 1950 a Ferdinando Scaola, Segretario Provinciale della Dc di Imperia.

(2) Messaggio inviato il 20 marzo 1951 a Franco Montalto, Segretario del Gruppo Giovani Dc di Caltagirone.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...